Preloader Close
WARNING! THE INVENTOR SHOW 2019 WAS HELD IN PADUA FROM 6 TO 9 JUNE. OR INFORMATION ON HOW TO PARTICIPATE IN THE NEXT EDITION PLEASE CONTACT THE PERSON IN CHARGE RINO SEBASTIANI Phone+39 0587 734105 - E-MAIL: info@studiocelsus.com
Diritto

Protezioni film e musica online contro P2P e pirateria

Appare sempre più forte la presa di posizione della Commissione Europea nei confronti dei DRM da applicare ai contenuti musicali e multimediali e la spinta a percorrere linee atte a combattere lo scambio di file in modalità peer-to-peer o comunque illegale. Il documento dal titolo “Contenuto creativo online” intende iniziare a mettere i paletti entro i quali deve articolarsi l’orientamento legislativo del Vecchio Continente in merito ai prodotti artistici in formato digitale. Da una parte si punta il dito contro i limiti alla disponibilità dei contenuti, che devono potere ricevere la massima veicolazione anche sui nuovi media. Poi insiste sul concetto di licensing multiterritoriale per consentire di unificare tutti i diritti oltre i confini nazionali. In primo piano risalta però l’attacco alla pirateria, con la richiesta di una più attiva collaborazione dei provider e con il tentativo di varcare i limiti imposti dal rispetto della privacy finalizzato a permettere una più efficace repressione del P2P tramite l’instaurazione di misure identificative e punitive più mirate. Questa comunicazione della Commissione Europea è finalizzata a rilevare le opinioni da parte dei lettori e per lasciare un parere o un suggerimento si può andare sulla pagina specifica del sito della Commissione Europea dove inserire un commento.

Per offrirti il miglior servizio possibile Europa Creativa utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  -  normativa su privacy e Cookie  -  Autorizzo