ATTENZIONE! L'INVENTOR SHOW 2019 SI E' TENUTO A PADOVA DAL 6 AL 9 GIUGNO. PER INFORMAZIONI SU COME PARTECIPARE ALLA PROSSIMA EDIZIONE CONTATTATE L'INCARICATO RINO SEBASTIANI Tel. 0587 734105 - E-MAIL: info@studiocelsus.com
L'Antifurto che Blocca Freni
Proteggere i propri beni, soprattutto le auto, da malintenzionati e da ladri è sempre stata la preoccupazione di tutti noi. A questo scopo hanno lavorato e lavorano migliaia di tecnici, creativi, inventori, che col passare del tempo sono riusciti a migliorare costantemente lo standard di sicurezza delle apparecchiature antifurto. Con la straordinaria accelerazione che ha avuto poi l’odierna tecnologia, progettare e successivamente costruire oggetti che fino a poco tempo fa erano solo idee irrealizzabili è diventato relativamente semplice. Questo è il caso di questo straordinario antifurto ideato, progettato e successivamente brevettato dal Sig. Missorini Roberto che grazie a questa speciale invenzione, renderà d’ora in poi vita dura a ladri e a malintenzionati che si troveranno così davanti ad un congegno praticamente invulnerabile. Il trovato riguarda il settore tecnico relativo agli antifurto per autoveicoli in genere, avente come caratteristica principale un’elettrovalvola, che una volta azionata, blocca il circuito idraulico frenante, mantenendo in questo modo le pinze dei freni costantemente in pressione, impedendo così alle ruote di girare liberamente. Lo scopo principale della presente invenzione è infatti quella di eliminare gli inconvenienti e difetti dei comuni antifurto, fornendone uno inattaccabile tecnicamente da parte di tutti i malintenzionati, semplice da usare e competitivo dal punto di vista commerciale. A questo strabiliante risultato si è pervenuti, adottando la soluzione tecnica di un’elettrovalvola, applicata a monte del sistema frenante, direttamente sul tubo di pressione, collegata alla pompa idraulica azionata dal pedale del freno. Queste elettrovalvole, sono comunemente usate nell’industria e vengono normalmente applicate a macchinari di ogni tipo, quindi sono particolarmente adatte a questo specifico scopo. I vantaggi che derivano dalla presente invenzione consistono essenzialmente nell’impossibilità di qualsiasi malintenzionato, di poter "forzare" un autoveicolo dotato di questo speciale antifurto perché agisce direttamente sull’impianto idraulico dei freni, mantenendolo mentre è in funzione, sempre in pressione, impedendone di fatto la rimozione. Tutto il sistema è controllato da un deviatore elettronico di blocco/sblocco che si attiva dall’abitacolo digitando un codice segreto. Il piccolo computer di bordo, per funzionare efficacemente verrà messo in tensione e quindi reso operativo solo quando gli stop sono accesi, mentre viene premuto il pedale del freno. L’inventore, con questo avveniristico progetto, intende mettere fine una volta per tutte ai furti di autoveicoli, e a nostro parere ci riuscirà in pieno. Se siete quindi interessati a questo geniale trovato e desiderate ricevere informazioni più dettagliate, contattateci ai nostri recapiti telefonici indicati a fine pagina oppure scriveteci utilizzando l’apposito MODULO ELETTRONICO. L’inventore, sta cercando di approntare degli efficaci prototipi regolarmente funzionanti da mostrare ad eventuali ditte acquirenti che potranno così testare le eccezionali potenzialità di questo straordinario e avveniristico dispositivo. Ricordiamo ai navigatori, che tutti i prototipi pubblicati in questo sito sono brevettati. Qualsiasi plagio parziale o totale degli oggetti riprodotti nelle foto o nei disegni, verrà perseguito a norma di legge sia in Italia che in tutti gli stati esteri. Tutti i testi sono invece tutelati dal copyright.
spacer
[ ita ] [ eng ] [ fra ]